Consulenza bandi
e finanza agevolata

La finanza agevolata è l’insieme degli investimenti e degli strumenti di finanza a favore delle PMI e delle grandi aziende per aiutarle nello sviluppo di progetti e per ottenere agevolazioni provenienti dall’Unione Europea, dallo Stato, dalle Regioni, dalle Province Autonome, dalle Province o dalle Città Metropolitane.

Questi interventi di legge vanno a finanziare attività di investimento e di sviluppo aziendale tramite bandi comunitari, nazionali, regionali, provinciali, camerali, e locali in genere.

I tre principali canali che rilasciano agevolazioni di finanza agevolata sono:

  • Legislazione europea: l’Unione Europea prevede un’ampia serie di strumenti di finanza agevolata applicabili direttamente o indirettamente (tramite lo Stato o le Regioni);
  • Legislazione nazionale: il Governo Italiano, tramite i Ministeri, promuove politiche di agevolazioni alle imprese emanando leggi, decreti e regolamenti specifici;
  • Legislazione regionale: le Regioni attuano politiche d’intervento a favore delle piccole medie imprese attraverso leggi regionali.

Strumenti di finanza agevolata possono anche essere pensati e attuati dalle Camere di Commercio, e anche da enti privati come le associazioni di categoria o gli istituti di credito.